Flash News

Lasciateci un commento o a un post o al blog (sulla destra)

domenica 25 marzo 2007

Vendesi Gravidanza


Il Senatore Repubblicano del Texas, Dan Patrick, ha proposto un incentivo di $500 alle donne che vogliono abortire se portano a termine la gravidanza.
Se accetteranno di portare avanti la gravidanza ed entro 30 giorni daranno il nascituro in adozione gli verranno dati i soldi.
Gli oppositori dicono che questa proposta violerebbe le leggi texane e federali contro il commercio di bambini.
In effetti, questa proposta è assurda. L'aborto non è mai una scelta facile e le situazioni che spingono una donna a farlo possono essere le più disparate ma di certo non credo che sia etico tentare di corrompere una donna con un'assegno. Lo trovo offensivo. Se fra i motivi che spingono all'interruzione della gravidanza c'è anche il fattore economico di certo non saranno $500 a risolvere i problemi.

E' allarmante questo ritorno al passato. In Portogallo il referendum per legalizzare l'aborto non ha raggiunto il quorum. Per fortuna la legge è passata lo stesso con grande allarmismo da parte della curia.

Non è pensabile che nel 2007 si cerchi di rimettere le lancette dell'orologio indietro di svariati decenni e si torni a fare una politica contro l'aborto. Quei $500 a ogni donna che cambia idea potrebbero essere investiti in modo molto migliore se venissero spesi nella prevenzione e nella previdenza sociale. Il segreto, che poi non è un segreto ma è un minio di buon senso, è la prevenzione che si fa attraverso l'istruzione e non attraverso l'oscurantismo.

Nessun commento: